La nostra filosofia produttiva

Il nostro compito principale è produrre vini di territorio che sappiano esprimere il distinto carattere dei nostri vigneti. Utilizziamo lieviti indigeni quando possiamo e cerchiamo di intervenire il meno possibile durante la vinificazione per permettere a ogni vino di trovare in modo naturale la sua strada e preservare le caratteristiche di ogni lotto di uva. Fermentiamo e maturiamo ogni lotto separatamente per i nostri vini classici, e definiamo il blend finale per ogni vino soltanto dopo il processo di invecchiamento.

Dalla vendemmia 2013 invecchiamo i nostri vini nella nuova cantina alla tenuta Lodola, acquistata nel 2012, che contiene sia le tradizionali grandi botti di rovere di Slavonia che le barriques di rovere francese.

La vinsantaia, dove i nostri Vin Santo e Occhio di Pernice maturano nei "caratelli", piccole botticelle di rovere di 50 litri, si trova invece alla fattoria Le Capezzine.

Cliccare sui link qui sotto per conoscere meglio i passi della produzione del vino rosso, il vino bianco e il Vin Santo.

Enologi

Matteo Giustiniani

matteo_portraits.jpg

"Voglio che il mio vino rifletta quanto più possibile il "terroir", affinchè sia unico e piacevole."

Fiorentino di nascita, la sensibilità di Matteo per il terroir è testimoniata dalle aziende vinicole dove aveva deciso di iniziare la sua carriera. Dopo la laurea in enologia e viticoltura all'Università di Firenze, Matteo ha conseguito un master in enologia all'Università di Bordeaux, dove ha potuto anche approfondire le sue conoscenze sui vigneti e sul vino anche grazie al lavoro parallelo in numerose quanto prestigiose aziende vinicole.

Ashleigh Seymour

ashleigh_portrait.jpg

"Quando mi si presentò l'occasione di lavorare sull'annata 2010 da Avignonesi la presi al volo."

Lavorare per Avignonesi dà ad Ashleigh l'opportunità di far incontrare le tecniche di vinificazione del nuovo mondo con le tradizioni del vecchio mondo. Ashleigh proviene da una delle più famose università di viticoltura ed enologia al mondo, l'Università di Adelaide. Numerose e diversificate esperienze in aziende vinicole australiane ed europee le hanno permesso di sviluppare una profonda comprensione del terroir.

Storie

23Nov
2017

Biodinamica e grandi numeri: il futuro è possibile?

23754717_1701568426566645_9016915793516977055_n.jpg Vivace e volutamente provocatorio il botta e risposta che si è tenuto lunedì sera in Banca del Vino tra Fabrizio Gallino, collaboratore Slow Wine, e il team di Avignonesi, storica azienda nel cuore delle nobili terre di Montepulciano (o per... Continua
31Oct
2017

Piano integrato di filiera (PIF) - 2017

Copia_di_avignonesi_5_1.jpg Avignonesi srl soc. agricola porta a conoscenza a tutte le aziende, agenzie formative ed istituti di sperimentazione e divulgazione, che la Regione Toscana ha emanato un Bando Multimisura per la realizzazione di Progetti Integrati di Filiera... Continua
30Oct
2017

2017 - A vintage in the extreme

avignonesi_14.jpg The wines of 2017 seem to possess the potential for greatness. This is the message emerging from the fermentation tanks and from our first, timid tastings. 2017 is a vintage which, due to extreme and exceptional climatic events throughout the... Continua
09Oct
2017

Moonlit Harvest Dinner

virginie_harvest.jpg Join us for the first Avignonesi Moonlit Harvest Dinner, hosted by Virginie Saverys, on October 11. Continua
01Oct
2017

Sunday Dinner with Avignonesi

20170926_144649.jpg Here's a delicious recipe from this week's winery menu, created by chef Luca Biancucci. To be accompanied by a glass of Grifi Sangiovese-Cabernet Sauvignon. Continua
05Jun
2017

Avignonesi Interns Have More Fun

hortense.jpg Avignonesi has roots deeply planted in the Tuscan soil, but Avignonesi is also international. International in spirit and ambition - and so is our extensive internship programme. Here's Hortense Faucher from France, a marketing intern, sharing... Continua
19Apr
2017

Vah Joo, un sorso di Toscana

Vaj_Joo_Europa_fronte.jpg Il nome Vah Joo va pronunciato “va giù” e significa esattamente quello che vi immaginate. Come si dice in Toscana: “più lo mandi giù, più ti tira su”! Continua
28Mar
2017

Avignonesi e il nuovo libro di Slow Food

locandina_verona_pracchia.jpg Avignonesi è fiero di sponsorizzare il nuovo libro di Fabio Pracchia, edito da Slow Food, che sarà presentato al negozio Feltrinelli a Verona il 10 aprile alle ore 19. Continua
Leggere altre storie